Antonio Prete

Antonio Prete

biografia

Antonio Prete, nato a Copertino, insegna Letterature Comparate all’Università di Siena. Tra i suoi testi ricordiamo Il demone dell’analogia (Feltrinelli, 1986), I fiori di Baudelaire (Donzelli, 2007) e Trattato della lontananza (Bollati Boringhieri, 2008). Nel 2013 ha vinto il Premio leopardiano La Ginestra.

Con nottetempo ha pubblicato 30 gradi all’ombra (2004) e L’ordine animale delle cose (2008).

I libri di Antonio Prete