Federico Bertoni

biografia

Insegna Teoria della letteratura all’Università di Bologna. Tra i suoi lavori principali: "La verità sospetta. Gadda e l’invenzione della realtà" (Einaudi, 2001), "Realismo e letteratura. Una storia possibile" (Einaudi, 2007) e "Universitaly. La cultura in scatola" (Laterza, 2016). Ha curato l’edizione critica di Italo Svevo, Teatro e saggi (Mondadori, 2004). Nel 2017 è uscito il suo primo romanzo, Morire il 25 aprile (Frassinelli). È stato presidente dell’Associazione di Teoria e storia comparata della letteratura (Compalit) ed è membro della Giuria dei letterati del Premio Campiello.

I libri di Federico Bertoni