Fulvio Belmonte

biografia

Fulvio Belmonte è nato a Chiusanico (IM) nel 1951. Dopo un soggiorno di alcuni anni all’estero, è tornato a vivere nel paese d’origine, dove ha combinato l’attività di insegnante al Liceo scientifico di Imperia con il mestiere di contadino. Ha collaborato, in anni lontani, con alcuni articoli di critica letteraria a riviste locali e nazionali: Resine, Studi di Filologia e Letteratura – Università di Genova, Il contesto. Per la casa editrice Marietti ha tradotto in italiano, con il titolo Un volo di chiurli, il romanzo dello scrittore olandese M. ‘t Hart, Een vlucht regenwulpen. Nel 2017 ha pubblicato, presso Philobiblon Edizioni, il memoriale Contadini senza terra. Storia minima di una famiglia della Valle Impero.

I libri di Fulvio Belmonte