Jacques Derrida

Jacques Derrida

biografia

Jacques Derrida (Algeri, 1930 – Parigi, 2004), filosofo francese, è uno dei grandi pensatori del nostro tempo. Studioso di Nietzsche, Heidegger e Levinas, della psicoanalisi e dello strutturalismo, ha contribuito in modo fondamentale alla ricerca folosofica. Tra le sue opere tradotte in italiano: Della grammatologia (Jaca Book, 1967), La scrittura e la differenza (Einaudi, 1971), Politiche dell’amicizia (Raffaello Cortina, 1995), Margini della filosofia (Einaudi, 1997) e Memorie di cieco (Abscondita, 2003).

I libri di Jacques Derrida