Ko Un

Ko Un

biografia

Ko Un nasce nel 1933 nella regione di Cholla, Corea del Sud, figlio di contadini, assiste fin da bambino alla dominazione coloniale giapponese, agli orrori della Seconda Guerra Mondiale e alla guerra fratricida di Corea del 1950-53. Giovanissimo diventa monaco buddista mendicante, poi attivista politico più volte incarcerato e sempre poeta che non smette di scrivere. Tra i finalisti del Nobel per la Letteratura 2005. Tra le sue raccolte pubblicate in lingua italiana, Fiori di un istante e L’isola che canta.

I libri di Ko Un

rassegna stampa