eventi & notizie

undici domande alla Libreria Controvento di Telese Terme

in notizie nottetempo 19/03/2015
undici domande alla Libreria Controvento di Telese Terme

 Undici domande a Filomena Grimaldi, La Libraia della Libreria Conrtovento di Telese Terme

 

 1. quanti libri leggi a settimana?

Uno o due circa. Leggo contemporaneamente più cose, ho sempre sul comodino un romanzo, un saggio e un libro per ragazzi.

2. qual è il libro nottetempo che ti ha più entusiasmato (se ce n'è uno)

Il guscio della Tartaruga di Silvia Ronchey

 

3. perché sei diventato un libraio?

Ho sempre trascorso molto tempo in libreria, e all'università quando decisi di trovarmi un lavoretto part time pensai subito di chiedere in una di queste librerie che frequentavo.

La libraia che incontrai non solo mi assunse, ma si prese l'impegno di insegnarmi questo lavoro. Dopo la chiusura ci mettevamo a tavolino e ripercorrevamo tutta la giornata. Gli appunti di quelle lezioni serali continuano a essermi utili ancora oggi, dopo più di 10 anni.

Grazie a lei ho imparato a conoscere i libri, gli scaffali, i lettori.

Non ho mai fatto altro lavoro.

4. e quando?

2002

5. quanti siete in libreria?

Sono da sola

6. la classifica dei libri più venduti questa settimana nella tua libreria?

Cade la terra, Carmen Pellegrino ed Giunti -libro del mese-

Sentiero dei nidi di ragno,Calvino -scuola-

Amica Geniale, Storia della bambina perduta, E. Ferrante -passaparola tra i lettori-

Fahrenheit 451, Bradbury -gruppo di lettura adulti-

La repubbblica delle farfalle, M. Corradini Rizzoli -gruppo di lettura scuole medie-

Sogno della non violenza, M L King -scuola-

Odissea, N. Cinquetti, Lapis -mio consiglio-

Oh Freedom, F. d'Adamo Giunti -gruppo di lettura adolescenti, scuola-

Just Kids. P. Smit, Feltrinelli -gruppo di lettura adolescenti-

La vera storia del pirata Long John Silver, B. Larsson ed. Iperborea -tra i miei libri preferiti-

 

7. ma servono le classifiche?

Bisogna conoscerle, questo sì, ma servono a poco. Le ragioni per cui un titolo entra in classifica sono tante: un film, autore in tv... io le guardo più come fenomeno di costume che come dato utile per le vendite.

La mia libreria risente pochissimo delle classifiche. i titoli più venduti in libreria Controvento dipendono più dalle attività della libreria: gruppi di lettura soprattutto, incontri con le scuole, passaparola tra i lettori, miei consigli sui social network.

 

8. se dovessi consigliare un libro...

il primo libro che ho letto nella mia vita "L'albero delle parole, grandi poeti di tutto il mondo per i bambini" a cura di Donatella Bisutti ed. Feltrinelli.

Allora, correva l'anno 1984, il libro si chiamava: L'albero delle parole verso il 2000" e aveva la copertina più brutta della storia della copertine, me lo leggeva mia mamma e chiunque mi capitasse a tiro :-)

Ogni poesia è accompagnata da una breve biografia dell'autore. Senza illustrazioni. Uno dei libri che propongo e vendo di più in libreria.

E' bellissimo, leggetelo tutti e soprattuto, se avete bambini, leggetelo per loro ad alta voce :-)

 

9. se dovessi sconsigliare un libro...

Sconsiglio di leggere libri che sono stati scelti di fretta.

La cura con cui scegliamo i nostri libri deve essere pari, se non più grande della cura che mettiamo nel leggerli.

Se si sceglie male, si legge male...

 

10. una foto della tua vetrina, adesso.

in allegato: vetrina dei grandi e vetrina dei piccoli

 

11.il nome di un libraio da intervistare?

Libreria W. Meister San Daniele del Friuli

 

La Libreria Controvento è a Telese Terme in Via Cristoforo Colombo 25/27  Tel 0824940674