Yan Lianke Yan Lianke

I quattro libri

  • traduzione: Lucia Regola
  • pagine: 480 - 14X20
  • ISBN: 9788874526802
  • Data Pubblicazione: 14/06/2018
  • collana: narrativa

Acquista ora

Yan Lianke Yan Lianke

I quattro libri

Descrizione

Con I quattro libri Yan Lianke torna alla satira politica, che lo aveva caratterizzato − e gli aveva portato meritata fortuna − in Servire il popolo (“Penso che sia il mio miglior romanzo proprio perché mi sono sentito finalmente libero” aveva commentato).

Il racconto è condotto infatti sul filo di un registro leggero, tanto distante dalla retorica del dolore quanto capace di rendere al lettore la banalità del male.

Siamo nella zona 99 di un campo di rieducazione per intellettuali nel nord della Cina alla fine degli anni sessanta, durante l’epoca del Grande balzo in avanti − Mao ha deciso che la Cina raggiungerà i livelli di produzione di acciaio dell’Inghilterra in soli quindici anni.

I quattro libri sono quattro voci: quella del bambino che comanda il campo incoraggiando la violenza e le delazioni, quella dello scrittore e del filosofo costretti a lavorare lì sodo, più la voce di un narratore onnisciente. Quattro modi diversi di raccontare la follia umana, quattro tonalità in cui Yan Lianke declina la sua voce – sempre poetica – ed esprime, nonostante tutto, la sua fiducia verso l’umanità.

I quattro libri è entrato nella selezione di The Booker International prize 2013.

rassegna stampa