Byung-Chul Han Byung-Chul Han

La società della stanchezza

  • traduzione: Federica Buongiorno
  • pagine: 88 - 10,5 x 14,8 cm
  • ISBN: 9788874523450
  • Data Pubblicazione: 01/02/2012
  • collana: gransassi

Acquista ora

Byung-Chul Han Byung-Chul Han

La società della stanchezza
questo libro è disponibile in ebook, formato epub

Descrizione

Byung-Chul Han analizza il disagio dell’individuo tardo-moderno nelle odierne società della prestazione e della competizione. Rivisitando alcune categorie classiche del pensiero novecentesco, l’autore osserva come l’ossessione dell’iperattività e del multitasking produca disturbi di natura depressiva e nevrotica, e interpreta questo malessere come un’incapacità a gestire la negatività dell’esperienza, in un mondo caratterizzato dall’eccesso produttivo e dalla disponibilità universale di merci e persone. Una denuncia dell’odierna “società della stanchezza”, in cui ogni reazione al modello sociale dominante rischia di essere inibita da un senso d’impotenza.

assaggia il libro

rassegna stampa

Mostra di più