Bertrand Jordan Bertrand Jordan

I mercanti di cloni

  • traduzione: Carla Toffolo
  • pagine: 220 - 14x20
  • Data Pubblicazione: 01/06/2005
  • collana: cronache
Esaurito
Bertrand Jordan Bertrand Jordan

I mercanti di cloni

Descrizione

La clonazione, la riproduzione identica dell’essere vivente, è oggi una delle questioni cruciali della genetica e dell’etica. È possibile, è lecito clonare esseri umani? È già stato fatto? Mentre la clonazione umana si annuncia come imminente, la clonazione di animali di allevamento o di compagnia sta già diventando un’attività altamente redditizia: un vero mercato sta nascendo intorno alla clonazione, un mercato che certo si batterà contro, e forse condizionerà, ogni considerazione etica. Bertrand Jordan, che ha dedicato la sua vita agli studi sulla genetica umana e all’esplorazione del genoma, indaga e analizza tutte le implicazioni e i risvolti di una scoperta scientifica che muterà l’esistenza umana, il mondo, la storia. E lo fa con tono discorsivo e rigoroso, con profonda e umana partecipazione.