Christian Oster Christian Oster

In treno

  • traduzione: Leonella Prato Caruso
  • pagine: 68 - 14x20
  • ISBN: 8874520077
  • Data Pubblicazione: 01/09/2002
  • collana: narrativa

Acquista ora

brossura
Christian Oster Christian Oster

In treno

Descrizione

“Un giorno, sul marciapiede di una stazione, un uomo di statura media reggeva una borsa molto pesante. Quell’uomo ero io ma la borsa non era mia, era quella di una donna. Non la conoscevo. Sono salito sul treno con lei”. Cosí inizia l’avventura del narratore, un uomo che passa il suo tempo alla stazione a guardare partire la gente. I personaggi di Christian Oster sono pesci fuor d’acqua, che hanno difficoltà con gli uomini (o le donne) e le parole, ma che non sopportano né il silenzio né la solitudine. In treno si svolge quest’avventura fra due persone che non sanno che fare di sé e degli altri, due disabili dei sentimenti che finiscono per inciampare in una storia d’amore. L’esplorazione dell’inettitudine umana è illuminante nella sua comicità.

rassegna stampa