Chiara Valerio Chiara Valerio

La gioia piccola d’esser quasi salvi

  • pagine: 260 - 14x20
  • Data Pubblicazione: 01/07/2009
  • collana: narrativa
Esaurito
Chiara Valerio Chiara Valerio

La gioia piccola d’esser quasi salvi

Descrizione

Giulia sta con le gambe fuori dalla ringhiera del balcone e perde una scarpa. Marco vede la mamma che si butta come per raccoglierla. Questa prima incomprensibile tragedia ha sui personaggi che la soffrono l’effetto di unirli per sempre rendendoli incapaci di stare insieme: la nonna Agata che dimentica gradualmente i nomi e le cose, la nipote Giulia che viaggia e torna senza saper tornare, Marco che vorrebbe una donna e ne ha un’altra, Leni che passa da una casa all’altra portando i suoi favori: nessuno riesce a dare o darsi un po’ di felicità. Intorno alla vecchia smemorata di tutto fuorché del proprio dolore, ruotano i giovani personaggi, i loro amori sghembi, la loro per vicace volontà di salvezza. Un romanzo sensuale e doloroso, che racconta una storia nuova, nata da una fantasia ricca di echi, di lacrime e sangue. Una giovane maestria nella narrativa italiana.

rassegna stampa

Mostra di più

diritti

Wereldbibliotheek (Netherlands).